Metropolitana, Balleari: «Al via i cantieri per il prolungamento a fine 2019»

La progettazione è stata finanziata dal Governo ma si attendono le verifiche sulle autocertificazioni delle aziende

A fine anno si apriranno i cantieri per il prolungamento della metropolitana. Ad annunciarlo in consiglio comunale è stato il vicesindaco Stefano Balleari in risposta a un’interrogazione di Cristina Lodi del Pd. «Al massimo nei primissimi mesi dell’anno successivo», ha precisato.

L’affidamento del servizio di progettazione delle opere di prolungamento della metropolitana per le tratte Brin – Canepari - Pisoni e Brignole – Martinez, era stato finanziato, all’inizio del 2018, dall’allora ministro Del Rio nell’ambito del piano nazionale “Cura del ferro”.

«Abbiamo ricevuto i finanziamenti ma non sono ancora convenzionati dal Mit», ha spiegato Balleari. «A breve comunque ci verranno erogati. Abbiamo parlato con Anac per valutare la possibilità di procedere all’affidamento diretto con il nostro vecchio concessionario, ma, nonostante tale concessione fosse ancora in corso, non era possibile fare quanto ipotizzavamo. Quindi abbiamo fatto una gara per la progettazione che si è conclusa il 12 febbraio 2019, e i gruppi vincitori sono risultati Italferr - Systra Sotecni, per la tratta Brin – Canepari – Pisoni, e a Rina – Mm per la Brignole – Martinez. Se l’iter proseguirà come abbiamo previsto, penso che i cantieri potranno essere aperti tra fine anno e i primi mesi del prossimo».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento