Tenta di rubare una borsa a una guardia giurata nella stazione della metro: arrestato

L’uomo, un 44enne di origini tunisine, ha approfittato di un attimo di distrazione delle due guardie giurate impegnate nel controllo dei passeggeri

I poliziotti delle volanti dell’Upg. hanno arrestato un 44enne di origini tunisine, irregolare sul territorio, per tentato furto aggravato.

Martedì sera l’uomo, approfittando di un momento di distrazione delle due guardie giurate impegnate nel controllo dei passeggeri nella stazione metro di via Buozzi, ha tentato di rubare una borsa lasciata all’interno del gabbiotto in uso al personale addetto alla vigilanza. 

Mentre si stava allontanando è però stato notato da una delle guardie giurate, che ha riconosciuto la borsa portata a tracolla come sua e l’ha immediatamente fermato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato e in mattinata giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento