Cronaca

Meteo Liguria, le previsioni per il weekend del primo maggio

«Sabato 1 maggio partirà discreto, salvo già qualche pioggia sul Nordovest. Tuttavia tra pomeriggio e sera è atteso un peggioramento al Nord con piogge e temporali localmente anche intensi», spiega il meteorologo di 3bmeteo Edoardo Ferrara

Si avvicina il weekend dell'1 maggio ma il tempo non è intenzionato a migliorare su Genova e sulla Liguria. Saranno giornate caratterizzate da un'estrema dinamicità, con piogge e rovesci alternati a qualche schiarita prevista soprattutto per domenica pomeriggio, spiega Federico Brescia di 3bmeteo.com.

Venerdì mattina deboli piogge bagneranno il capoluogo ligure, concentrandosi maggiormente sulle aree interne. Qualche pioviggine molto localizzata non è esclusa anche nelle ore pomeridiane. Ma la fase più acuta di maltempo si avrà tra la sera di sabato 1 maggio e il primo mattino di domenica, quando è atteso il transito di un fronte perturbato capace di portare piogge e rovesci anche abbondanti, in particolare sui rilievi interni del genovesato e dello spezzino.

In seguito al passaggio, si attiveranno burrascosi venti di Libeccio al largo, responsabili di un netto aumento del moto ondoso, fino a 3-4 metri d'onda soprattutto sulla Riviera di Levante. Il clima resterà fresco senza alcun rialzo termico.

«Nei prossimi giorni le regioni del Nord rimarranno esposte a umide ed instabili correnti atlantiche, responsabili di frequenti piogge e rovesci, pur alternati a pause asciutte». Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo Edoardo Ferrara, che spiega «non mancheranno anche locali temporali a tratti di forte intensità, in particolare su fascia prealpina e pedemontana. L'instabilità non risparmierà neanche il Centro, sebbene meno incisiva e diffusa rispetto al Nord, con spunti piovosi e temporaleschi soprattutto sulla Toscana».

Al sud anticiclone africano

«Il Sud Italia sarà invece più protetto da un lembo dell'anticiclone africano, con maggiore stabilità atmosferica, ma il tempo non sarà sempre soleggiato - prosegue Ferrara di 3bmeteo.com -. I cieli potranno infatti venire a tratti offuscati da nuvolosità medio-alta di passaggio, con anche qualche goccia di pioggia non esclusa in particolare su Sicilia, Campania e Molise, mentre sulle coste ioniche si potranno avere nubi basse o nebbie marittime durante le ore più fredde. Tuttavia saranno i momenti soleggiati a prevalere, contestualmente ad un deciso aumento delle temperature, tanto che entro sabato 1 maggio si potranno registrare picchi locali di 26-28°C se non prossimi ai 30°C su Sicilia interna, cosentino e tavoliere foggiano».

Arriva la sabbia del deserto

«I venti da Sudovest soffieranno anche sostenuti in quota e trascineranno concentrazioni anche piuttosto elevate di pulviscolo sahariano verso il Mediterraneo e l'Italia. Potremo così notare cieli a tratti giallognoli e pioggia 'sporca' laddove vi saranno precipitazioni».

Le previsioni per il weekend del primo maggio

«Sabato 1 maggio partirà discreto, salvo già qualche pioggia sul Nordovest. Tuttavia tra pomeriggio e sera è atteso un peggioramento al Nord con piogge e temporali localmente anche intensi, in particolare proprio in serata. Rovesci giungeranno anche al Centro a fine giornata, in primis sulla Toscana, ma localmente anche sul resto delle regioni centrali a partire dal Lazio. Al Sud nubi irregolari a tratti estese di passaggio, ma al più qualche fugace piovasco. Domenica 2 maggio ancora qualche rovescio o temporale sparso al Nord; andrà meglio al Centrosud con maggiore soleggiamento, salvo qualche residua pioggia sulla Toscana e in generale lungo l'Appennino», concludono da 3bmeteo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo Liguria, le previsioni per il weekend del primo maggio

GenovaToday è in caricamento