Cronaca

Meteo, l'inverno è arrivato: neve in val d'Aveto, termometro in picchiata

I primi fiocchi hanno imbiacato le cime del monte Bue e a Prato della Cipolla, e anche nel capoluogo ligure le massime rimangono sotto la media del periodo

Neve in Val d'Aveto - foto d'archivio

L’inverno sembra finalmente arrivato anche in Liguria. Dopo le alte temperature e le giornate estive d’inizio novembre, il termometro è sceso in picchiata e nell’entroterra hanno iniziato a cadere i primi fiocchi: a Santo Stefano d’Aveto la temperatura è scesa sotto i 3 gradi, e le cime, in località Prato della Cipolla e sul monte Bue, sono apparse imbiancate.

Nella notte le temperature sono scese sotto lo zero a Rezzoaglio, sempre in Val d’Aveto, dove il termometro ha toccato i - 4 gradi, così come nelle valle Stura, Scrivia e Trebbia, e il freddo è arrivato anche nel capoluogo ligure, con picchi a Prato e Molassana (dove sono stati registrati 3 gradi), mentre in centro città il termometro, sotto un cielo nuvoloso, dopo avere toccato una minima di 7 gradi si è assestato intorno ai 10-12 gradi. 

Il centro Limet intanto prevede per le prossime ore deboli precipitazioni sul Levante, con possibilità di deboli nevicate sopra i 1200m di quota, seguite da schiarite in serata. Le temperature massime rimarranno sotto alle medie del periodo, rimanendo sui 15 gradi anche sulle riviere. Con l’aumento del vento, il mare sarà nuovamente molto mosso a Levante e mosso a Ponente sottocosta, localmente agitato al largo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'inverno è arrivato: neve in val d'Aveto, termometro in picchiata

GenovaToday è in caricamento