rotate-mobile
Cronaca

Meteo, l'inverno è arrivato: temperature in picchiata e prima neve

Dopo una notte caratterizzata da pioggia e forti raffiche di vento, la regione si è svegliata sotto un sole splendente e le prime spruzzate di neve nell'entroterra e nelle valli

Come annunciato, il freddo è arrivato sulla Liguria dopo una nottata caratterizzata da forti raffiche di vento e pioggia, che nell’entroterra e nelle valli d’Aveto, Scrivia e Trebbia si è trasformata nei primi fiocchi di neve che hanno imbiancato le cime delle montagne.

Le temperature, calate bruscamente nell’arco di poche ore, rimarranno oggi tra i 10 e i 14 gradi nel capoluogo ligure e sulla costa, mentre nell’entroterra il termometro potrebbe precipitare sino a 3 gradi. Il forte vento che ha spazzato la regione, e che ha richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco in diversi quartieri della città e nel Tigullio per alberi pericolanti, ha però portato via anche le nuvole, lasciando un cielo terso e un sole che dovrebbe continuare a splendere sino a domani.

Da lunedì Arpal prevede infatti l’arrivo di un nuovo fronte nuvoloso che potrebbe portare deboli piogge farà calare ancora di qualche grado le temperature, con possibili nevicate sulle alture del Levante e del Ponente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'inverno è arrivato: temperature in picchiata e prima neve

GenovaToday è in caricamento