menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo: dopo la "notte più calda dell'estate", pioggia e forte vento

Giornata, e settimana, all'insegna dell'instabilità in Liguria. Le notte tra martedì e mercoledì è stata però una delle più torride degli ultimi mesi

Nuvole e pioggia tornano sulla Liguria nell’ultima settimana di agosto. Per la giornata di mercoledì, in particolare, Arpal ha messo in guardia sui danni legati a  “possibili allagamenti localizzati a opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii” e a “isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti”.

Le condizioni di instabilità, manifestate già nella notte tra martedì e mercoledì, resteranno sino alla serata (la protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione). Per giovedì 29 agosto restano parziali condizioni di instabilità che potrebbero sfociare in rovesci o temporali in particolare nelle zone interne a partire dalle ore centrali, situazione molto simile a quella prevista per venerdì 30 agosto.

Le nuvole, però, non hanno debellato il caldo: la notte appena trascorsa è stata fra le più calde dell’estate, con minima assoluta ai 1845 metri di Poggio Fearza, dove il termometro è “sceso” a 12.4ºC. Umidità sopra il 50% e temperature ben sopra i 20° nei capoluoghi: a Genova si sono registrati 25,5 gradi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento