Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Meteo, allerta caldo per il weekend

Il Ministero della Salute ha diramato un bollettino di livello 1 (giallo), quello che precede la vera e propria ondata di calore

L’estate entra nel vivo, e le temperature schizzano verso l’alto spingendo il Ministero della Salute a diramare un’allerta gialla (livello intermedio) per caldo.

Il bollettino diramato nelle scorse ore prevede afa e termometro che supera i 25 gradi, soprattutto nella giornata di domenica, quando la temperatura percepita (stima che tiene conto della temperature dell’aria e della percentuale di umidità) salirà a 33 gradi. 

Nel caso di allerta gialla, fase che precede l’eventuale ondata di calore, i servizi sociosanitari vengono preallertati e il piano anti-caldo previsto a livello comunale e regionale predisposto con l’attivazione di presidi sul territorio, ospedali compresi. Un assaggio di afa estiva (in linea comunque con le temperature stagionali) si è registrato giovedì, giornata in cui le temperature sono arrivate a superare i 30 gradi nelle ore più calde. 

Le previsioni per il weekend

Tornando al weekend in arrivo, il bollettino del Ministero della Salute indica il picco di calore nel primo pomeriggio di sabato e di domenica, con 28 gradi (33, come detto, percepiti). Ecco le previsioni per i prossimi giorni:

Sabato 28 luglio: il passaggio di una perturbazione sull'arco alpino porta velature e addensamenti disordinati che si faranno via via più consistenti nel corso delle ore. Nella seconda parte del pomeriggio non escludiamo qualche isolato rovescio o temporale più probabile sui versanti padani. Mare poco mosso e umidità su valori alti

Domenica 29 luglio: un deciso consolidamento dell'alta pressione sull'Europa centrale ci regala una giornata di tempo stabile. Sulla Liguria prevediamo sole, che sarà però offuscato, soprattutto al mattino e lungo le coste, da una coltre di nubi basse localmente consistente. Mare occasionalmente mosso e umidità su valori alti

I suggerimenti anti-caldo

Per difendersi dalla calura estiva, i consigli degli esperti sono sempre gli stessi: bere molta acqua (in caso di necessità aggiungendo integratori di sali minerali) ed evitare di esporsi al sole nelle ore a rischio, tarda mattinata e primo pomeriggio. Evitare, in queste ore, sforzi fisici e camminate sull’asfalto, dove il calore si irradia con maggiore intensità, e tenere sempre il capo coperto per prevenire eventuali colpi di sole. Banditi da tavola cibi troppo ricchi o elaborati, alcol e bevande piene di zucchero, soprattutto nei soggetti più deboli come gli anziani.

In piazza De Ferrari l'ambulatorio mobile della Asl 3

Inoltre Regione Liguria ricorda che a partire dal 18 giugno scorso è presente in Piazza De Ferrari nelle ore pomeridiane dal lunedì al venerdì l’ambulatorio mobile della Asl 3 Genovese con a bordo personale sanitario a disposizione di cittadini e turisti che abbiano bisogno di un punto di ristoro (acqua, sosta climatizzata, ecc.) o di informazioni.

È operativo anche il progetto custodi sociali in atto dal 2004 che prevede il monitoraggio e interventi di aiuto domiciliare leggero da parte dei servizi sociali.

A disposizione dei cittadini anche il numero Verde regionale gratuito 800.99.59.88, con funzioni di orientamento ai servizi, informazioni e di presa in carico delle persone anziane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, allerta caldo per il weekend

GenovaToday è in caricamento