rotate-mobile
Cronaca

Meteo Liguria, le previsioni per il fine settimana

"L'Italia si troverà pericolosamente vicina allo sviluppo di una depressione a ovest del Portogallo. L'aria caldo umida richiamata dal vortice iberico subito prima dell'arrivo dell'anticiclone potrà esporre una parte della Penisola al rischio di forti temporali e di nubifragi", spiega Carlo Migliore di 3bmeteo

Dopo la tempesta di fulmini, che ha colpito Genova nella serata di mercoledì 13 settembre 2023, una certa instabilità permarrà anche nelle giornate di giovedì e venerdì, come spiegano gli esperti di 3bmeteo.com, con occasione per nuovi locali rovesci o temporali (distribuiti in modo estremamente irregolare, tanto che alcune zone potranno rimanere all'asciutto). Il tutto in un contesto termico progressivamente meno caldo.

"Dopo l'instabilità di giovedì-venerdì, collegata al transito di una saccatura atlantica sull'Europa centrale, l'Italia si troverà pericolosamente vicina allo sviluppo di una depressione a ovest del Portogallo. Questo tipo di evoluzione - spiega Carlo Migliore - comporta sempre una rimonta anticiclonica africana sul bacino centrale del Mediterraneo ma l'aria caldo umida richiamata dal vortice iberico subito prima dell'arrivo dell'anticiclone potrà esporre una parte della Penisola al rischio di forti temporali e di nubifragi".

"Si tratta di una situazione piuttosto al limite - prosegue l'esperto - nel senso che anche piccoli spostamenti dell'area depressionaria potrebbero causare un drastico mutamento dello scenario quindi sarà attentamente seguita. Le regioni sotto la lente sono quelle nord occidentali, Liguria e Piemonte in primis ma un potenziale coinvolgimento c'è anche per Lombardia, Emilia Romagna, Triveneto e il Centro".

"La giornata a rischio sarà quella di sabato - conclude Migliore -, domenica infatti l'aumento della pressione atmosferica dovrebbe scongiurare qualsiasi tipo di precipitazione. Se la configurazione proposta dai modelli sarà rispettata, forti temporali potrebbero interessare sin dal mattino Liguria, Piemonte, alta Lombardia e a tratti la Sardegna".

Previsioni meteo Liguria giovedì 14 settembre 2023

Infiltrazioni umide raggiungono la regione, determinando molte nubi con cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvolosi, ma senza fenomeni degni di nota. Nello specifico sulla riviera di ponente nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata; sulla riviera centrale cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi. Assorbimento dei fenomeni nel pomeriggio con schiarite in serata; sulla riviera di levante cieli molto nuvolosi o coperti con ampi rasserenamenti dal tardo pomeriggio fino a cieli sereni o poco nuvolosi; sulle Alpi nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata; sull'Appennino cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata schiarisce. Venti deboli dai quadranti sud-orientali in rotazione a meridionali; Zero termico nell'intorno di 3.750 metri. Mar Ligure di Ponente da mosso a poco mosso; Mar Ligure di Levante poco mosso.

Previsioni meteo Liguria venerdì 15 settembre 2023

L'alta pressione si rafforza ulteriormente, determinando tempo assolato con al più qualche sparuto annuvolamento all'alba. Nello specifico sulla riviera di ponente giornata con tempo variabile, con maggiori schiarite durante il pomeriggio; sulla riviera centrale nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulla riviera di levante cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; su Alpi e sull'Appennino nubi sparse, a tratti più compatte nel pomeriggio, alternate a schiarite per l'intera giornata. Venti deboli dai quadranti nord-orientali in rotazione ai quadranti sud-orientali; Zero termico nell'intorno di 3.750 metri. Mar Ligure di Ponente e Mar Ligure di Levante poco mosso.

Previsioni meteo Liguria sabato 16 settembre 2023

La circolazione depressionaria, responsabile di tempo instabile, allenta la presa, favorendo un miglioramento serale. Nello specifico sulla riviera di ponente cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi, in attenuazione dal pomeriggio. Schiarite in serata; sulla riviera centrale giornata perturbata con piogge e rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco; sulla riviera di levante cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite; sulle Alpi cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e rovesci anche temporaleschi, in assorbimento dalla sera; sull'Appennino cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in intensificazione pomeridiana. Nuvoloso ma senza fenomeni in serata. Venti deboli dai quadranti nord-orientali in rotazione a settentrionali; Zero termico nell'intorno di 3.850 metri. Mar Ligure di Ponente e Mar Ligure di Levante da poco mosso a mosso.

Previsioni meteo Liguria domenica 17 settembre 2023

La pressione torna ad aumentare, favorendo un rapido diradamento delle nuvolosità sino a cieli sereni o poco nuvolosi già dal pomeriggio. Nello specifico su riviera di ponente e Alpi nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulla riviera centrale cieli inizialmente molto nuvolosi o coperti ma con ampi e veloci rasserenamenti dalla tarda mattinata fino a cieli sereni o poco nuvolosi; su riviera di levante e sull'Appennino giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino. Venti deboli dai quadranti nord-occidentali in rotazione ai quadranti sud-orientali; Zero termico nell'intorno di 4.150 metri. Mar Ligure di Ponente e Mar Ligure di Levante mosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo Liguria, le previsioni per il fine settimana

GenovaToday è in caricamento