menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La protesta davanti all’Asilo Nido L’Orsacchiotto a Manesseno

La protesta davanti all’Asilo Nido L’Orsacchiotto a Manesseno

Lavoratori delle mense scolastiche in sciopero: «Sotto l'albero più diritti»

I dipendenti Dussmann protestano contro i tagli alle ore contrattuali e allo stipendio: braccia incrociate per l'intero turno di martedì

Operatori delle mense scolastiche in sciopero in vista di un Natale decisamente amaro: questa mattina i dipendenti Dussmann impiegati nelle mense degli istituti di Busalla, Ronco Scrivia, Valbrevenna, Ceranesi, Sant’Olcese e Serra Riccò hanno sfidato le temperature polari per uno sciopero e un presidio di protesta contro il «progressivo peggioramento delle condizioni di lavoro», organizzato davanti all’asilo nido “L’orsacchiotto” di Manesseno 

I lavoratori si asterranno dal lavoro per l’intero turno di oggi, un modo per sensibilizzare i sindaci dei Comuni coinvolti e la stessa azienda sulla difficile situazione in cui si trovano all’indomani dai tagli del 20% alle ore previste dal contratto, e di conseguenza allo stipendio.

«Chiediamo l’apertura di un tavolo di trattativa serio e costruttivo a tutela dei lavoratori e dell’utenza, in questo caso bambini - fanno sapere i sindacati - Dilatare ulteriormente i tempi non può che peggiorare il servizio e aumentare i rischi a scapito di lavoratori e utenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento