menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meningite: giovane ricoverato al San Martino

Allertata l'Asl 3 genovese e avviata profilassi su tutti i contatti stretti del paziente

Un uomo di 29 anni è ricoverato all’ospedale San Martino di Genova a causa di una sepsi meningococcica. Le sue condizioni sono stabili.

Il giovane, infermiere presso una struttura per anziani nell’entroterra di Genova, è arrivato al pronto soccorso intorno alle 12.30 di martedì 13 novembre con febbre, difficoltà respiratorie e altri sintomi che hanno indotto i medici a sospettare un’infezione da meningococco: le analisi di laboratorio hanno poi confermato la diagnosi. Il paziente è stato sottoposto ad adeguata terapia e ricoverato in Rianimazione.

Al contempo è stata allertata la Asl3 Genovese che ha avviato la profilassi antibiotica a tutela sia dei parenti dell’uomo sia dei contatti stretti, tra cui gli ospiti e operatori della struttura per anziani in cui lavora l’infermiere, la Rsa Santa Rosa a Manesseno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento