menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soccorso dopo un malore, si scaglia contro i medici con un coltello

Episodio inconcepibile a Rapallo, dove un pensionato di 70 anni dopo aver accusato un malore ha "accolto" i medici del 118 con un coltello in mano. Necessario l'intervento dei carabinieri

Una reazione inconcepibile, una reazione che ha fatto vivere momenti di panico ad alcuni medici del 118. La storia: nella serata di mercoledì 6 novembre un pensionato di 70 anni accusa un malore nella sua abitazione di Rapallo.

Allertati (non si sa da chi) i soccorsi, sul posto sono immediatamente arrivati alcuni medici del 118. La reazione dell'uomo non è stata delle migliori, una volta ripreso il settantenne ha recuperato un coltello da cucina e ha cercato di aggredire i soccorritori.

I soccorritori allertano subito i carabinieri di Rapallo che intervengono prontamente. Dopo una breve colluttazione i militari immobilizzano e calmano l'uomo, che verrà poi trasportato all'ospedale di Lavagna per tutti gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento