menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia con un mattarello i passeggeri del bus, poi aggredisce gli agenti

Una volante è intervenuta ieri pomeriggio in via Cornigliano dove era stata segnalata la presenza di una donna che, in stato di forte agitazione, stava litigando con i passeggeri di un autobus della linea 1

Una volante è intervenuta ieri pomeriggio in via Cornigliano dove era stata segnalata la presenza di una donna che, in stato di forte agitazione, stava litigando con i passeggeri di un autobus della linea 1.

Al loro arrivo gli agenti sono stati contattati da personale Amt. Questi hanno riferito agli agenti che la donna, per cause rimaste ignote, ha minacciato gli utenti con un mattarello ed è stata fatta scendere dall’1, ma è poi salita sul 3 in direzione ponente.

I poliziotti, per scongiurare il ripetersi di un episodio simile, hanno inseguito il mezzo pubblico, raggiungendolo all'altezza di via dell'Acciaio. Una volta a bordo hanno individuato la donna e si sono avvicinati per chiarire l'episodio precedente.

Questa però ha subito negato di aver litigato con qualcuno, ha rifiutato di fornire le proprie generalità e ha cominciato a inveire nei confronti degli operatori. Improvvisamente ha tirato fuori dalla borsa il mattarello e ha tentato di colpire i poliziotti, che l'hanno bloccata e disarmata.

La donna, identificata successivamente come una 41enne nigeriana, è stata denunciata per i reati di rifiuto d'indicazione sull'identità personale, resistenza a pubblico ufficiale, tentate lesioni e porto, senza giustificato motivo di oggetto atto a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento