Cronaca

Il presidente Mattarella in visita a Genova, scattano i sopralluoghi di sicurezza

La città si prepara ad accogliere il capo dello Stato, invitato dalla Camera del Lavoro per le celebrazioni del 40esimo anniversario dalla morte di Guido Rossa

Mancano pochi giorni alla visita del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Genova, e le istituzioni e le forze dell'ordine cittadine si preparano all'evento pensando innanzitutto a garantire la sicurezza.

Il capo dello Stato è atteso nel capoluogo ligure mercoledì mattina per la cerimonia di commemorazione dei 40 anni dalla morte di Guido Rossa, l'operaio Italsider e sindacalista ucciso dalle Brigate Rosse il 24 gennaio 1979. Proprio nell'ex stabilimento Ilva, oggi ArcelorMittal dopo la cessione alla cordata di imprenditori esteri, arriverà Mattarella, e in queste ore le autorità stanno preparando i sopralluoghi e mettendo a punto il percorso che seguirà per raggiungere l'azienda.

Mattarella dovrebbe arrivare a Cornigliano intorno alle 11, dopo essere atterrato all'aeroporto Cristoforo Colombo. Ancora non è chiaro se si limiterà a presenziare alla cerimonia organizzata all'interno dello stabilimento, o se deciderà di ampliare la visita, che avviene un giorno prima rispetto all'anniversario vero e proprio per andare incontro alle esigenze e ai programmi del capo dello Stato. Invitato a novembre, Mattarella aveva confermato la sua presenza la scorsa settimana, proprio nei giorni in cui è stato annunciato l'arresto di Cesare Battisti avvenuto in Bolivia.

Si tratta della quarta visita del presidente a Genova da aprile, quando si era recato all'ospedale Gaslini, a oggi: nel mezzo la tragedia del ponte Morandi e i funerali di Stato e la decisione di presenziare al Salone Nautico per dare un segno di vicinanza alla città martoriata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Mattarella in visita a Genova, scattano i sopralluoghi di sicurezza

GenovaToday è in caricamento