menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delitto di Nervi, Katerina Mathas rinviata a giudizio

Katerina Mathas, la mamma del bimbo di otto mesi seviziato e ucciso la notte tra il 15 e il 16 marzo 2009 in un residence di Nervi, è stata rinviata a giudizio. Il processo inizierà il 30 settembre 2013

Genova - Katerina Mathas, la mamma del bimbo di otto mesi seviziato e ucciso la notte tra il 15 e il 16 marzo 2009 in un residence di Nervi, è stata rinviata a giudizio. La donna sarà processata per concorso in omicidio volontario e abbandono di minore con morte conseguente. Il processo inizierà il 30 settembre 2013.


Il compagno di Katerina Mathas, che la sera dell'infanticidio era assieme alla donna e a suo figlio, era già stato processato e condannato in primo grado a 26 anni di carcere per l'omicidio del piccolo e successivamente assolto in appello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento