menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere a Nervi: la procura indaga per omicidio

È stato identificato il cadavere ritrovato in mare sabato 8 giugno 2013 a circa 500 metri dal porticciolo di Nervi. Si tratta di un uomo di 37 anni senza fissa dimora, Massimo Ballarin

Genova - È stato identificato il cadavere ritrovato in mare sabato 8 giugno 2013 a circa 500 metri dal porticciolo di Nervi. Si tratta di un uomo di 37 anni senza fissa dimora, Massimo Ballarin. Il sostituto procuratore Federico Manotti ha aperto un fascicolo contro ignoti con l'ipotesi di omicidio. Il reato è stato ipotizzato per svolgere l'autopsia e poter accertare le cause della morte dell'uomo.

 

A trovare il corpo è stato un pescatore che si trovava in barca e che ha subito avvertito i carabinieri. Per risalire all'identità della vittima è stato necessario ricorrere alle impronte digitali rilevate dai militari dell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento