menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Masone, il sindaco lancia l'allarme "social": «Attenzioni a furti e truffe»

Alla luce delle segnalazioni, il primo cittadino Enrico Piccardo ha deciso di mettere in guardia i suoi concittadini via Facebook

Attenzione ai furti e alle truffe: a mettere in guardia i suoi concittadini via social è il sindaco di Masone, Enrico Piccardo, che ha sfruttato i social network per chiedere ai residenti della vallata di tenere gli occhi aperti.

A far scattare l'allarme un tentato furto immortalato dalle telemere di sorveglianza della stazione di servizio G8 di località Maddalena: intorno alle 2 della notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 giugno un uomo incappucciato si è avvicinato con un piedi di porto al distribuire automatico, e nel tentativo di arrivare all'incasso ha danneggiato l’accettatore di banconote e tagliato alcuni cavi.

Il sindaco Piccardo ha diffuso foto e avvertimento, aggiungendo anche che «è possibile che riceviate telefonate o siate avvicinati da falsi venditori per un sondaggio sugli acquisti, al termine del quale vi verrà proposta una tessera sconti da utilizzare in un non bene precisato centro commerciale. Consigliamo di stare molto attenti e di controllare bene ciò che vi chiederanno di firmare»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento