menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba gratta e vinci e si nasconde per settimane a Nervi: arrestato

Un 26enne è stato sorpreso abusivamente all'interno dei locali in disuso del ristorante Marinella, a Nervi. Il ragazzo aveva rubato diversi gratta e vinci in un'edicola di Brignole

Si erano appena nascosti a nei locali in disuso della Marinella, a Nervi, ma per loro la "fuga" è finita. Ieri nel pomeriggio, i carabinieri di Nervi nel corso di un predisposto servizio finalizzato al contrasto del degrado urbano in aree di balneazione e villeggiature hanno fatto tappa dentro al Marinella, sulla passeggiata Anita Garibaldi, e hanno sorpreso un 26enne, marocchino, con precedenti di polizia.

In caserma, dai successivi accertamenti, il ragazzo risultava avere in pendenza un‘ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di “rapina” commessa a Genova lo scorso di 28 giugno, ai danni di un'edicola all’interno della stazione ferroviaria di Brignole, dove aveva rubato numerosi gratta e vinci. Deferito in stato di libertà per “invasione e imbrattamento di edifici” e per “detenzione di stupefacente” poiché trovato in possesso di una modica quantità di “hashish” poi sequestrata, il ragazzo è stato associato alla Casa Circondariale di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento