menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato in auto con sette etti di marijuana nascosti sotto il maglione

Nel corso di un posto di controllo in via Piacenza in Valbisagno, la volante del commissariato San Fruttuoso ha proceduto alla verifica di un'autovettura Mercedes e all'identificazione del conducente, un genovese di 33 anni

Ieri mattina, nel corso di un posto di controllo in via Piacenza in Valbisagno, la volante del commissariato San Fruttuoso ha proceduto alla verifica di un’autovettura Mercedes e all’identificazione del conducente, un genovese di 33 anni.

Durante i normali accertamenti, l’uomo è apparso particolarmente nervoso, pertanto gli operatori hanno deciso di procedere a un sommario controllo del mezzo, rinvenendo nel posacenere un involucro di plastica trasparente contenente della marijuana.

Gli agenti hanno accompagnato l’uomo e l’autovettura in commissariato per approfondire la ricerca e, a quel punto il genovese ha consegnato due panetti che nascondeva sotto il maglione. Le successive analisi hanno confermato che si trattava di cannabis, per un peso complessivo di 709,62 grammi.

Nel frattempo i poliziotti hanno proceduto a una perquisizione presso l’abitazione del fermato, sequestrando prodotti fertilizzanti specifici per la coltivazione della marijuana con relativo manuale, numerosi semi e utensili per la lavorazione dello stupefacente.

Il 33enne è stato arrestato per la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento