Cronaca Centro Storico / Piazzetta Tavarone

Vende marijuana a un coetaneo, 19enne finisce in carcere

Un genovese di 19 anni è stato arrestato dai carabinieri in piazzetta Tavarone in centro storico. Il giovane ha venduto a un coetaneo di Castelletto circa 63 grammi di marijuana

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Centro hanno arrestato in piazzetta Tavarone in centro storico un genovese di 19 anni, con pregiudizi di polizia, poiché poco prima aveva ceduto 63 grammi circa di marijuana a un suo coetaneo di Castelletto.

Quest'ultimo è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente. Il pusher, perquisito è stato trovato in possesso di altri 3 grammi circa della stessa sostanza e di 110 euro.

I militari hanno perquisito l'abitazione dello spacciatore, trovando all'interno un colombiano di 19 anni, denunciato anch'esso per detenzione ai fini di spaccio poiché in casa sono stati recuperati altri 5 grammi di droga e materiale per il confezionamento.

Dopo le formalità, K. M. è stato trasferito presso il carcere di Marassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende marijuana a un coetaneo, 19enne finisce in carcere

GenovaToday è in caricamento