Dal Tigullio a Vesima, raffica di interventi per bagnanti in balìa delle onde

Domenica pomeriggio, complice la mareggiata, diverse persone si sono trovate in difficoltà. In alcuni casi è stato necessario l'intervento dei soccorsi

Raffica di interventi di vigili del fuoco e Guardia Costiera, domenica pomeriggio, per bagnanti in difficoltà a causa del mare molto agitato che in molti punti della costa ligure ha fatto scattare la bandiera rossa.

L’elicottero dei vigili del fuoco è intervenuto al largo di Vesima, davanti alla spiaggia di Villa Azzurra, per recuperare un uomo che è stato poi accompagnato per precauzione al pronto soccorso del Villa Scassi. Altri due bagnanti in difficoltà sono stati segnalati a Quinto e a Nervi, dove non è stato però necessario l’intervento dei soccorsi, mentre nel Tigullio la Guardia Costiera ha salvato una ragazza tedesca di 19 anni.

La giovane si trovava nelle acque antistanti Tigullio Rocks, tra Chiavari e Zoagli, quando un’onda l’ha trascinata in acqua. La sorella è riuscita a lanciarle una canoa, cui la ragazza di è aggrappata, mentre una donna ha chiamato il numero blu 1530 per chiedere aiuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sala operativa dell’Ufficio circondariale marittimo di Santa Margherita Ligure ha subito contattato via radio la motovedetta CP 883 che, di rientro da un altro intervento di soccorso, stava passando proprio in quella zona ed è potuta intervenire immediatamente. Quando sono arrivati i militari, la giovane, in balia di onde alte fino a 5 metri, era ormai vicinissima agli scogli, ma l’equipaggio ha sfruttato i pochissimi attimi disponibili prima dell’impatto, manovrando al millimetro per recuperare a bordo la ragazza, in stato di shock e con lievi escoriazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento