menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi: assegno da 1.250 euro a falsi impiegati del gas

Si sono presentati alla porta di un'anziana in via Tortona come dipendenti di una società per la distribuzione del gas e sono riusciti a convincere la donna a consegnare loro un assegno di oltre mille euro. Indagano i carabinieri

Ieri mattina un'anziana donna abitante in via Tortona a Marassi ha denunciato presso la locale stazione carabinieri di essere stata vittima di una truffa.

Lo scorso 21 settembre si sono presentati presso l'abitazione della donna due uomini, qualificatisi quali dipendenti di una società per la distribuzione del gas, con sede nel nord Italia. Entrati in casa mediante raggiri, i due si sono fatti consegnare un assegno dell'importo di 1.250 euro, allontanandosi.

Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento