Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Marassi / Piazzale Marassi

Marassi: detenuto affetto da tbc, rischio epidemia in carcere

Allarme tbc nel carcere di Marassi. Un detenuto, isolato precauzionalmente, sembra essere affetto da una tubercolosi polmonare. Penitenziario a forte rischio contagio

Allarme Tbc nel carcere di Marassi. Un uomo di origini magrebine, detenuto nel penitenziario, ha contratto la malattia. Da alcune ora è stato isolato e i sintomi che mostra sono da Tubercolosi Polmonare.

La comunicazione è stata fata dal segretario Regionale della Uil Penitenziari, Fabio Pagani che denuncia l'emergenza sanitaria del carcere genovese temendo altri casi del genere: altri tre detenuti infatti, secondo Pagani, risultano essere isolati precauzionalmente per presunta Tbc.

Un rischio contagio altissimo, anche per via dell'annoso problema del sovrappopolamento dal momento che Marassi conta 790 detenuti su una capienza regolamentare di 430.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marassi: detenuto affetto da tbc, rischio epidemia in carcere

GenovaToday è in caricamento