menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Odore di marijuana in strada, in casa una serra: denunciato 37enne

L'uomo, residente a Marassi, aveva allestito in due box altrettante serre per la coltivazione della pianta. A individuarlo il fiuto del cane poliziotto Kora

L'odore era talmente penetrante che, alla fine, è arrivato sino alle narici dei poliziotti. Che hanno impiegato qualche ora a trovare la fonte, ma alla fine l'hanno individuata in un appartamento di Marassi in cui erano state allestite due serre per la coltivazione della marijuana.

Tutto è successo nei giorni scorsi, quando gli agenti delle volanti della questura erano impegnati in un pattugliamento nel quartiere. Accorgendosi che l’odore proveniva da una zona specifica, hanno chiesto l’intervento di un’unità cinofila e sul posto è arrivata Kora, che ha subito iniziato a esplorare palazzi e portoni. Uno in particolare ha attirato l’attenzione del cane, che ha iniziato a grattare la porta di un’abitazione di proprietà di un 37enne genovese, domiciliato però in un altro appartamento.

Coltiva marijuana in casa, denunciato 37enne: il video delle "serre"

I poliziotti lo hanno quindi rintracciato e convocato sul posto, e alla loro vista l’uomo ha ammesso di avere in casa marijuana. La perquisizione domiciliare ha svelato però la vera sorpresa: due box adibiti a serra, in cui crescevano rigogliose 10 piante. 

Il 37enne è stato denunciato, e le piante sequestrate insieme con un pezzo di hashis trovato al suo domicilio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento