menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina a mano armata all'Aci di Marassi

Sono tornati regolarmente al lavoro in via Monticelli i dipendenti della delegazione, teatro di una rapina. I carabinieri sono al lavoro per tentare di identificare i due banditi, autori del colpo

Proseguono le indagini per tentare di risalire ai responsabili della rapina, avvenuta ieri nella delegazione Aci di Marassi in via Monticelli.

Questa mattina i carabinieri hanno solo detto di essere al lavoro, mantenendo il massimo riserbo sulle indagini.

Secondo quanto appreso, ieri intorno all'ora di pranzo, due banditi con il volto travisato da caschi e armati di coltello hanno fatto irruzione nell'ufficio, minacciando il personale e facendosi consegnare l'incasso, un centinaio di euro.

Questa mattina la delegazione è regolarmente aperta. Comprensibilmente i dipendenti sono provati per l'accaduto e sperano se ne parli meno possibile, oltre ad augurarsi che i carabinieri riescano a fermare i responsabili.

Ieri dopo il colpo i militari hanno avviato serrate ricerche in zona, finora senza esito. Decisive potrebbero rivelarsi le immagini delle telecamere di videosorveglianza, poste in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento