rotate-mobile
Cronaca Marassi / Corso Alessandro de Stefanis

"Ti sparo in faccia": nel marsupio una pistola finta, denunciato

Ha aggredito verbalmente un residente per futili motivi. È stato denunciato per minacce possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere

"Non mi guardare o ti sparo in faccia". Tensione di fronte a un locale a Marassi per un acceso diverbio sfociato in minacce. Erano passate da poco le 10 di sera quando un residente di corso De Stefanis è sceso in strada probabilmente per chiedere che si facesse meno rumore.

Il proprietario de ristorante, visti gli animi accesi, ha subito chiamato il 112 e in breve tempo è arrivata una volante della polizia. Gli agenti nel marsupio dell'aggressore, un 34 enne italiano, hanno trovato una pistola finta ma senza tappo rosso. 

L'uomo è stato denunciato per minacce e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti sparo in faccia": nel marsupio una pistola finta, denunciato

GenovaToday è in caricamento