menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi, sfondano la vetrata di un bar e fuggono con l'incasso

I ladri hanno preso di mira un esercizio commerciale di corso Sardegna, forzando la serranda e spaccando la vetrina prima di scappare con il contenuto del registratore di cassa

Sono penetrati in un bar forzando la serranda e sfondando la vetrata con un tombino, razziando il contenuto della cassa e dandosi alla fuga: è successo in corso Sardegna, nel quartiere genovese di Marassi, dove ignoti hanno approfittato del giorno di chiusura dell’esercizio commerciale per mettere a segno il colpo.

A dare l’allarme, ieri mattina, sono stati alcuni residenti, che hanno notato la saracinesca del bar forzata e cocci sul marciapiede. Immediato l’intervento dei carabinieri, che una volta entrati hanno verificato che dal registratore di cassa mancavano 140 euro.

Indagini sono in corso per risalire all’identità dei ladri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento