menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi: tentano di smurare cassaforte, poi fuggono con oltre 3mila euro in gioielli

Furto in via Lavarello: i ladri hanno provato ad aprire la cassetta di sicurezza senza riuscirci, ma sono riusciti comunque a trovare i preziosi

Hanno provato a smurare la cassaforte, senza riuscirsi, ma sono comunque riusciti a fuggire con il bottino, gioielli trovati in casa: è successo in via Lavarello, a Marassi, dove i ladri sono scappati da un'abitazione con oltre 3mila euro in gioielli.

A dare l'allarme i proprietari dell'appartamento svaligiato, che intorno alle 22 di martedì sono rientrati e hanno trovato le stanze a soqquadro. Immediata la chiamata alla polizia,

Una volta sul posto, gli agenti hanno constatato i segni intorno alla cassaforte, rimasta chiusa e integra, e hanno accertato il furto dei gioielli, avviando le indagini. Un altro furto in appartamento si è verificato, sempre mercoledì, in via Villini Negrone, dove i ladri sono fuggiti con un bottino di circa 1.500 euro. A denunciare, anche in questo caso, sono stati i proprietari una volta rientrati dal lavoro, poco prima delle 20.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento