rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Marassi / Piazza Giuseppe Garrassini Garbarino

Fermato per un controllo stradale: lancia uno spinello e nasconde la cocaina

I poliziotti hanno denunciato un genovese di 51 anni a cui è stata anche ritirata la patente

Un genovese di 51 anni è stato denunciato dalla polizia per il reato di "guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti".

L'uomo è stato fermato per un normale controllo stradale intorno alle 21.10 di giovedì 20 maggio, in piazza Garbarino a Marassi. Quando gli agenti hanno iniziato la verifica dei documenti ha cercato di nascondere nella mano una bustina contenente 0,86 grammi di cocaina per poi lanciare a terra uno “spinello” contenente 0,67 grammi di cannabis.

Successivamente gli operatori hanno trovato il genovese in possesso di altri 2,58 grammi di cannabis che lo stesso teneva all’interno di una cover per cellulare.

Sottoposto ad accertamenti presso l’Ospedale, il 51enne è stato trovato positivo alle sostanze stupefacenti in quanto gli esami hanno riscontrato la presenza di cocaina e cannabinoidi nel sangue.

Il genovese, a cui è stata ritirata la patente con decurtazione di 10 punti, è stato segnalato in prefettura come assuntore di droghe e denunciato per guida in stato di alterazione da uso di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo stradale: lancia uno spinello e nasconde la cocaina

GenovaToday è in caricamento