menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzo chilogrammo di cocaina tra sottosella del motorino e casa, un arresto

Un 30enne è finito in manette dopo essere stato notato dalla polizia in viale Centurione Bracelli a Marassi

Uno spacciatore di cocaina è stato arrestato dalla Polizia in viale Virginia Centurione Bracelli a Marassi, intorno alle ore 11.15 di domenica 27 ottobre 2019. Le forze dell'ordine hanno sequestrato mezzo chilogrammo di droga e 3500 euro in contanti e portato in carcere un 30enne di origine albanese, irregolare in Italia.

L’equipaggio di una volante, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, ha notato un giovane che stava armeggiando in modo sospetto sul nottolino di accensione di uno scooter e ha deciso di effettuare una verifica. L'uomo, alla vista dei poliziotti, ha tentato di scappare senza riuscirci provando anche a disfarsi di una scatola, che è stata prontamente recuperata dagli agenti.

Al suo interno c’erano 24 involucri termosaldati contenenti polvere bianca. Nella tasca dei pantaloni il 30enne teneva altri due involucri, oltre che 770 euro in contanti, tre cellulari e due mazzi di chiavi nel sottosella della moto c’erano invece 38 involucri e un altro telefono cellulare.

Sospettando che potesse nascondere in casa altra droga i poliziotti hanno immediatamente svolto accertamenti per risalire al suo indirizzo concentrando l’attenzione nei palazzi adiacenti allo scooter vicino cui era stato sorpreso. Dopo vari tentativi gli agenti hanno aperto un portone di via del Camoscio con uno dei due mazzi di chiavi in possesso dell’uomo e sono risaliti alla sua abitazione. Nella stanza che gli era stata affittata è stato trovato altro stupefacente, non ancora suddiviso in dosi, e materiale per il taglio ed il confezionamento, oltre alla somma di 2700 euro. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 500 grammi di cocaina e circa 3500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento