menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi: finti dipendenti Inps raggirano anziana, bottino tre mila euro e gioielli

Uno al telefono, l'altro al citofono, i due impostori si sono finti impiegati dell'Inps

Ennesima truffa ai danni di un anziano. Questa volta la vittima è una genovese di 87 anni residente a Marassi, che, in un primo momento diffidente, ha poi ceduto all'insistenza dei due truffatori, uno al citofono e uno al telefono.

I due, fingendosi dipendenti dell'Inps, hanno convinto l'anziana a farsi aprire la porta di casa con la scusa di dover eseguire “un urgente controllo della pensione”. L'uomo di mezza età che si è intrufolato nell'abitazione ha rubato all'anziana tre mila euro in contanti e alcuni gioielli dal valore complessivo di alcune migliaia di euro.

Indagini affidate alla polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento