Ubriaco al pub, molesta i clienti: arrestato

È successo in piazza Manin. Il 53enne ha reagito al controllo, prendendo a calci e pugni i poliziotti

Intorno all'1 di martedì 6 ottobre 2020 i poliziotti hanno arrestato un 53enne genovese, pluripregiudicato, per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, denunciandolo anche per minacce e oltraggio e rifiuto d'indicazioni sulla propria identità personale.

L'uomo, in evidente stato d'ebbrezza alcolica, è entrato all'interno di un pub in piazza Manin ed ha cominciato a molestare gli avventori, tanto da rendere necessario l'intervento della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei confronti degli agenti intervenuti ha mostrato un atteggiamento poco collaborativo, rifiutandosi di fornire le proprie generalità, minacciandoli e insultandoli, arrivando fino a colpirli con calci e pugni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento