rotate-mobile
Cronaca Centro / Largo Eros Lanfranco

Manifestazione lavoratori comparto sanità e funzioni locali

La mobilitazione, che si terrà in contemporanea nelle principali città italiane, rivendica la necessità di intervenire su molte voci della busta paga, alcune ferme da 10 anni

Si terrà venerdì 25 marzo alle ore 10 davanti alla prefettura di Genova il presidio del personale del comparto sanità e delle funzioni locali (Comune, Città metropolitana, Regione Liguria) per chiedere maggiori risorse in busta paga e assunzioni di nuovo personale.

La mobilitazione, che si terrà in contemporanea nelle principali città italiane, rivendica la necessità di intervenire su molte voci della busta paga, alcune ferme da 10 anni, la valorizzazione delle professionalità e la contrattazione integrativa, nonché un piano di assunzioni straordinario.

Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl chiedono risposte professionali ed economiche per tutte le lavoratrici e i lavoratori che in questi ultimi due anni, in condizioni difficilissime, hanno garantito servizi essenziali e diritti costituzionali ai cittadini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione lavoratori comparto sanità e funzioni locali

GenovaToday è in caricamento