menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani e immigrati insieme per la casa, manifestazione davanti a Tursi

Si è tenuta martedì 14 gennaio la manifestazione di giovani e immigrati davanti al Comune di Genova. «Lottiamo per i nostri bisogni, casa per tutti, we fight for our needs, house for everyone, maison pour tous» recita lo striscione

Giovani e immigrati insieme nella protesta davanti a Palazzo Tursi che si è tenuta oggi, martedì 14 gennaio. «Lottiamo per i nostri bisogni, casa per tutti, we fight for our needs, house for everyone, maison pour tous». Questo lo striscione multilingue con cui una sessantina di manifestanti si è presentato davanti alla sede del Comune di Genova, mentre al suo interno era in corso la seduta del consiglio comunale.

In piazza anche militanti dei centri sociali genovesi. Situazione estremamente tranquilla e controllata dalle forze dell'ordine.

«Il problema della casa è un problema che riguarda tutti - si legge sul volantino distribuito dai manifestanti -.Non si può dormire per strada o in stazione in pieno inverno quando moltissime case restano chiuse e inutilizzate».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento