rotate-mobile
Cronaca Centro / Via XX Settembre

Manichini nudi in via XX Settembre: Genova diventa set per un film

Lunedì 18 febbraio scenario insolito in quel di via XX Settembre. Alcuni manichini sono stati messi lungo la via per le riprese del film ispirato al romanzo "Apnea notturna" creando grande curiosità

Genova - Forse qualcuno di voi ieri, lunedì 18 febbraio, passando per via XX Settembre si sarà accorto di qualcosa di strano, di insolito. All’altezza del negozio Alan Goglia alcuni manichini, rigorosamente nudi, erano stati messi di fronte alla vetrina ad guardare alcune persone immobili proprio all’interno della vetrina. Uno scambio di ruoli diciamo. E a chi si è domandato il perché di questa stravagante “iniziativa” ecco la risposta.

Si tratta delle riprese del film ispirato al romanzo di Michele Lorefice “Apnea Notturna”. Una storia che vede come protagonista un ragazzo che cade accidentalmente e inizia una vita fantasiosa di sogni e risvegli, incubi e allucinazioni, tra cui proprio quella di manichini che prendono vita, con una serie di metafore usate a mo’ di rappresentazione dei terrori quotidiani dell’uomo.

Tra i tanti curiosi che si sono fermati durante le ripresa anche una signora, indignata, a suo dire, dalla nudità dei manichini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manichini nudi in via XX Settembre: Genova diventa set per un film

GenovaToday è in caricamento