menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo spegne la polemica sul maxischermo: il concerto del 2 giugno si sposta al Carlo Felice

A causa del maltempo previsto per la serata, l'evento previsto in piazza De Ferrari è stato spostato all'interno del teatro, che aprirà le porte a tutti i cittadini gratuitamente

Ci ha pensato il meteo, alla fine, a gettare acqua sul fuoco della polemica: complici le condizioni meteo sfavorevoli, la Regione ha deciso di spostare il concerto-evento organizzato in piazza De Ferrari per i festeggiamenti del 70esimo anniversario della Repubblica all'interno del teatro Carlo Felice, che apre le porte a tutti i cittadini a titolo gratuito. Il programma rimane invariato, con appuntamento alle 21 in teatro, dove l'orchestra si esibirà diretta da Marcello Rota sulle note di Nino Rota, famoso compositore tra i più prolifici del ‘900, con musiche tratte da celebri film tra cui La strada, I vitelloni, La dolce vita, le notti di Cabiria, Amarcord e il Gattopardo. 

Un altro duro colpo (questa volta dovuto alla sfortuna) dunque per il maxi schermo sul palazzo della Regione, tanto voluto dal governatore Giovanni Toti e altrettanto osteggiato dal Comune: la serata del 2 giugno avrebbe dovuto essere il canto del cigno dell’iniziativa, che inizialmente prevedeva la proiezioni di video e filmati di promozione del territorio sulla facciata del palazzo di De Ferrari per i tre mesi estivi. Un’iniziativa che non è andata in porto, complici divieti e prescrizioni imposti da Tursi, e che si era alla fine ridotta all’evento dedicato ai festeggiamenti per la Repubblica.

Il governatore ligure ha comunque deciso di trasformare almeno per una sera piazza De Ferrari in un luogo d’incontro sotto il simbolo della Regione: per domani, venerdì 3 giugno, è prevista a partire dalle 20 una degustazione di 2500 porzioni di focaccia al formaggio organizzata in collaborazione con il Consorzio della focaccia di Recco, e a seguire, dalle 20.30, l’apertura al pubblico della Sala della Trasparenza di piazza De Ferrari, sotto i portici, per la trasmissione in diretta, in collegamento con Rai Sport, della semifinale della Champions League di pallanuoto da Budapest che vedrà scendere in acqua i campioni d’Europa della Pro Recco impegnati a difendere il titolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento