menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: notte sotto il nubifragio, crollano rami e alberi

Un violento acquazzone si è abbattuto su Genova nella notte tra lunedì 7 e martedì 8 luglio. Danni sulle alture dove sono crollati rami e interi alberi. Non si registra alcun ferito

La quiete dopo la tempesta. Genova si sveglia martedì col sole e nonostante il livello di attenzione meteo non sia ancora terminato, il peggio sembra passato. Violento il nubifragio che si è abbattuto sulla città nella notte.

Vigili del fuoco in azione soprattutto sulle alture genovesi a causa di rami e alberi crollati che ostruivano le vie secondarie di transito. Fortunatamente però non si sono registrati feriti.

Il maltempo ha colpito anche nel Ponente: a Bevera di Ventimiglia un capannone industriale è stato dichiarato inagibile dopo il crollo di un muro, a Diano San Pietro un fulmine ha incendiato un pino e nei pressi dello stadio di Imperia, un altro fulmine ha provocato un incendio di sterpaglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento