rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Il maggiordomo di quartiere diventerà permanente

Approvato all'unanimità in consiglio regionale l'ordine del giorno 721, presentato da Gianni Pastorino (Linea Condivisa)

Il Consiglio regionale, nel corso della seduta pomeridiana di martedì 21 febbraio 2023, ha approvato all'unanimità l'ordine del giorno 721, presentato da Gianni Pastorino (Linea Condivisa), che impegna la giunta a rendere permanente l'esperienza del 'Maggiordomo di quartiere', rifinanziandola per tutto il territorio regionale.

Nel documento si rileva che il Maggiordomo di quartiere è un progetto sperimentale di un servizio innovativo di welfare territoriale, per il quale Regione ha stanziato oltre 1,8 milioni di euro del Fondo sociale europeo (Fse) e che il servizio è stato inaugurato a ottobre 2020 in Liguria in via sperimentale per 18 mesi e che è stato erogato gratuitamente per aiutare il cittadino nelle pratiche amministrative, il pagamento di bollettini, il ritiro di ricette e la consegna di farmaci o della spesa al domicilio.

Nel dibattito è intervenuto l'assessore alle politiche sociosanitarie Giacomo Giampedrone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maggiordomo di quartiere diventerà permanente

GenovaToday è in caricamento