rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sampierdarena / Lungomare Giuseppe Canepa

Mafia a Sampierdarena: controlli nei cantieri di lungomare Canepa

Ennesimo blitz della Dia a Genova per contrastare le infiltrazioni mafiose nei lavori urbani della città. Questa volta è toccato ai cantieri di Sampierdarena dediti alla realizzazione della strada tra lungomare Canepa e piazza Savio

Serio rischio di infiltrazioni mafiose a Sampierdarena nelle opere di realizzazione della strada urbana tra lungomare Canepa e piazza Savio.

Per questo gli uomini della Direzione Investigativa Antimafia di Genova hanno effettuato un blitz all’interno del cantiere e controllato, in collaborazione con carabinieri, polizia e finanza, l’andamento dei lavori e le procedure di sicurezza sul lavoro.

Nel servizio sono stati verificati ed identificati ben 46 addetti, 25 aziende e 19 automezzi. Si tratta dell’ennesimo controllo della Dia a Genova, dopo che anche i cantieri della metropolitana, del porto a calata Bettolo e del terzo valico erano stati ispezionati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia a Sampierdarena: controlli nei cantieri di lungomare Canepa

GenovaToday è in caricamento