Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Abbandona la figlia minorenne per andare in vacanza col nuovo compagno

I carabinieri hanno denunciato per abbandono di minore una donna di 53 anni, che, per andare in vacanza con nuovo compagno, ha lasciato la figlia da sola a casa in precarie condizioni igieniche e senza soldi

Al termine di accertamenti, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato per abbandono di minore una genovese di anni 53, divorziata.

Avendo intrapreso una nuova relazione sentimentale, la donna ha abbandonato a sé stessa in un appartamento, invivibile per la precaria igiene, la figlia minore di 16 anni, costretta, per altro, a vendere i suoi preziosi d'oro per comprare generi alimentari.

Sempre a questo scopo la giovane ha tentato di scassinare la cassaforte di casa. Al ritorno dalle ferie la madre se n'è accorta e si è rivolta ai carabinieri. Questi ultimi, ascoltando il racconto della donna, hanno deciso di approfondire la vicenda.

Alla fine la denuncia è arrivata non per la figlia per furto, ma per la madre per averla lasciata da sola durante le vacanze. La ragazza è stata affidata al padre. I militari hanno informato sia l'autorità giudiziaria ordinaria che quella minorile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona la figlia minorenne per andare in vacanza col nuovo compagno

GenovaToday è in caricamento