menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane negoziante sorpresa a spacciare eroina

Una ragazza di 25 anni, titolare di un negozio in via della Maddalena, è stata arrestata dai carabinieri. Sequestrati 16 grammi di hashish, 40 grammi di eroina e 945 euro in contanti

I carabinieri della stazione Maddalena hanno arrestato in centro storico in flagranza, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, una 25enne genovese, commerciante. La giovane è stata sorpresa mentre cedeva una dose di 0,2 grammi di eroina in cambio di 80 euro a un 33enne genovese.

In seguito a perquisizione personale la donna è stata trovata in possesso di altri 2 grammi di eroina e della somma di 80 euro. Una successiva perquisizione domiciliare nell'abitazione e presso l'attività commerciale della 25enne in via della Maddalena ha consentito di rinvenire 16 grammi di hashish, 40 grammi di eroina, 945 euro e materiali per il confezionamento e consumo di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell'attività è stata identificata e denunciata per concorso in spaccio la 53enne madre della ragazza. La 25enne è stata trattenuta presso le camere di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento