rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Multedo / Lungomare di Pegli

Il triangolo no altrimenti ti denuncio

Lei, una ragazza di 24 anni, accusava una ventisettenne di averle rubato il fidanzato ventiduenne. Le lite in strada è diventata così animata da richiedere l’intervento di una volante. Una volta in questura le minacce sono andate avanti fino alle denunce

Genova - Lei, una ragazza di 24 anni, accusava l’altra, una sua connazionale ventisettenne, di averle rubato il fidanzato ventiduenne. La lite in strada è diventata così animata da richiedere l’intervento di una volante.

Gli agenti hanno accompagnato i giovani in questura per meglio accertare i fatti. Tra i tre in particolare la più agitata era la ventiquattrenne, che ha continuato, anche in presenza degli operatori, a minacciare la rivale e l’ex, accusandoli inoltre di averla percossa.

Al termine degli accertamenti, manifestando tutti e tre l’intenzione di procedere con una querela, gli agenti hanno segnalato la ventiquattrenne per il reato di minacce e gli altri due per il reato di percosse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il triangolo no altrimenti ti denuncio

GenovaToday è in caricamento