rotate-mobile
Cronaca

Condannato per avere abusato delle pazienti: in carcere ginecologo genovese

Dopo che la Cassazione ha confermato la condanna in appello, il professionista è stato trasferito nel carcere di Pontedecimo

I carabinieri del nucleo investigativo di Genova hanno arrestato su ordine della Procura di Genova il ginecologo genovese Luca Nicoletti, a processo per episodi di violenza sessuale denunciati da due pazienti.

Nicoletti, all'epoca dei fatti in servizio all'ospedale di Imperia, era stato condannato in primo grado a 8 anni e 6 mesi, pena ridotta in appello a 3 anni e 9 mesi. Gli avvocati avevano presentato ricorso in Cassazione, ma la richiesta era stata respinta e la condanna confermata.

Nei giorni scorsi i carabinieri hanno dunque eseguito l’ordine di carcerazione, e Nicoletti è stato trasferito nel carcere di Pontedecimo. Gli avvocati hanno comunque già depositato la richiesta di incidente di esecuzione, uno strumento giuridico finalizzato a verificare il titolo esecutivo con cui è stata avviata l'esecuzione della condanna.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per avere abusato delle pazienti: in carcere ginecologo genovese

GenovaToday è in caricamento