menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpisce con un calcio la pancia di una donna incinta e scatena la reazione del compagno: due denunciati

Entrambi gli uomini che sono passati alle mani sono senza fissa dimora

Ieri sera i poliziotti dell'Upg hanno denunciato un 45enne italiano (per lesioni) ed un 37enne rumeno (per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone). Entrambi sono senza fissa dimora e pregiudicati.

La pattuglia è stata inviata in largo delle Fucine per sedare una lite in atto, e dalle parole si è passati presto alle mani. Dai racconti dei testimoni sembra che l'italiano, a seguito di una discussione, abbia colpito con un calcio l'addome della compagna incinta del 37enne. Per questo motivo il cittadino rumeno ha sferrato un pugno al volto dell'aggressore.

La donna è stata portata in codice verde all'ospedale Galliera da dove poi si è spontaneamente allontanata contro il parere del medico e prima che si potesse accertare il suo stato di gravidanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento