rotate-mobile
Cronaca

Spaccano il naso a un ragazzo fuori dalla discoteca, 5 denunciati

Grazie alle testimonianze dei presenti, gli aggressori sono stati rintracciati dalla polizia mentre erano in auto: uno di loro era stato arrestato in passato per aver rubato in una scuola

È stato probabilmente uno sguardo di troppo rivolto a una ragazza a scatenare la violenta lite fuori da una discoteca in corso Italia, nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 settembre, a Genova.

A scontrarsi, due gruppi di ragazzi italiani e albanesi: per separarli è dovuta intervenire la polizia.

Dalle prime informazioni pervenute, gli aggressori sono 5 ragazzi albanesi, tutti di età compresa tra 17 e 20 anni: sarebbero stati loro, dopo la prima lite, a inseguire il gruppetto di italiani per aggredire in particolare un giovane, a cui hanno rotto il setto nasale, fuggendo subito dopo.

Grazie alle testimonianze, sono stati però rintracciati dalla polizia mentre erano in auto.

Sono stati denunciati per lesioni aggravate e violenza. Uno di loro era già stato arrestato per aver rubato, a inizio estate, tv e tablet in due scuole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano il naso a un ragazzo fuori dalla discoteca, 5 denunciati

GenovaToday è in caricamento