Le strade più pericolose per le moto sono in Liguria

Secondo una ricerca effettuata da Das nella nostra regione si verifica un incidente ogni 357 abitanti

Secondo una ricerca effettuata da Das, storica società internazionale specializzata nella tutela legale che in Italia fa parte di Generali, le strade della Liguria sono le più pericolose d'Italia per i motociclisti considerando il numero di incidenti registrati in rapporto al numero di abitanti, ma dati preoccupanti si registrano anche per gli incidenti che coinvolgono i ciclomotori e i motocarri.

Un incidente in moto ogni 357 abitanti

Secondo le elaborazioni fatte da Das, utilizzando anche i dati Istat, in Liguria si registra un incidente ogni 357 abitanti che coinvolge moto di media e grossa cilindrata. Un dato che vale il primato in Italia per la pericolosità delle strade davanti al Lazio (un incidente ogni 837 residenti) e alla Toscana (uno ogni 849). Le regioni con la più bassa densità di sinistri sono invece Molise (1/6368), Basilicata (1/6039) e Calabria (1/5283). 

Ciclomotori e motocarri

Dati preoccupanti per la nostra regione riguardano anche i ciclomotori, o "cinquantini", ma in questo caso il primato va alla Toscana con un incidente ogni 1901 abitanti, la Liguria segue con un sinistro ogni 2530 residenti e chiudono il podio le Marche (1/3533). Terzo gradino del podio per la Liguria, infine, per quello che riguarda i motocarri con un incidente ogni 71.412 abitanti. Al primo posto, in questo caso, anora la Toscana (1/58.506) seguita dalla Puglia (1/60.8530). 

Situazione migliore per i ciclisti

Nella ricerca vengono analizzati anche gli incidenti relativi ai ciclisti, ma in questo caso la situazione è migliore in Liguria, forse anche per un utilizzo meno massiccio rispetto ad altre zone d'Italia. Le regioni più pericolosa in questo senso sono Emilia Romagna, Veneto e Trentino Alto Adige; le più sicure Molise, Campania e Calabria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento