rotate-mobile
Cronaca

Il giorno del Liguria Pride: il corteo arcobaleno invade la città tra amore, diritti e musica

Sabato 8 giugno, per sostenere i diritti civili del mondo Lgbtqia+: corteo partito da via San Bendetto con arrivo in piazza De Ferrari

Oggi, sabato 8 giugno, è il giorno del Liguria Pride, la parata arcobaleno per sostenere i diritti civili del mondo Lgbtqia+. Un'onda colorata e festante ha invaso la città di Genova con migliaia di persone scese in strada tra carri, musica, amore e rivendicazioni di diritti.

Il tema dell'edizione 2024 è "furia queer ad attraversare le strade e riempire le piazze - spiegano gli organizzatori - rabbia, impeto e urgenza, del nostri desideri, delle nostre azioni, delle nostre rivendicazioni, che si fa travolgente, queer, creativa, rigenerativa, motore della nostra resistenza intersezionale contro un sistema millenario, permeante, un sistema patriarcale che dobbiamo smontare dalle fondamenta, fuori e dentro di noi, per un cambiamento che investa la società nella sua interezza, negli spazi che abitiamo, nelle relazioni che ci connettono alle altre persone, nella quotidianità tutta. Furia contro omolesbobiatransfobia, sessismo, machismo, razzismo, abilismo, grassofobia, sessuofobia, fascismo, capitalismo, militarismo".

Il percorso del corteo

Sabato 8 giugno i partecipanti alla grande parata si sono radunati a partire dalle ore 15 e sono partiti alle ore 16 da via San Benedetto (palazzo del Principe). Il corteo è poi transitato da via Balbi, piazza della Nunziata, piazza Portello, piazza Corvetto, via Serra, via Fiume e via XX Settembre, con arrivo in piazza de Ferrari per le ore 19:30. 

La composizione della parata 

Al corteo partecipano undici carri: Coordinamento Liguria Rainbow 1, Comunità di San Benedetto/Cgil (PatriarcOUT), Agedo, Famiglie Arcobaleno, Coordinamento Liguria Rainbow 2, Comunità Latinoamericane, Transatlantica, Arcigay Genova, Genova che Osa, Carro Arci Genova-Futurevox, Movimento degli spazi sociali, collettivi e assemblee unite. La serata si concluderà ai Giardini Luzzati con aperitivo a partire dalle 18 e concerto finale con i Free Shots dalle ore 20:30.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giorno del Liguria Pride: il corteo arcobaleno invade la città tra amore, diritti e musica

GenovaToday è in caricamento