Anziani al volante, Liguria al secondo posto in Italia per gli over 90

Secondo i dati Istat lo 0,247% di coloro che possono guidare in Liguria hanno più di 90 anni. In tutta Italia un dato maggiore si trova solo in Emilia Romagna (0,253%)

Cresce l'aspettativa di vita in Italia e crescono, secondo i dati Istat, i novantenni alla guida delle auto con la Liguria che si conferma una delle regioni più anziane della penisola anche in questo settore.

I dati Istat

Secondo i dati Istat, infatti, a gennaio 2017 erano 727mila gli ultranovantenni italiani, oltre 60mila dei quali ancora con la licenza di guida valida. La Lombardia è la regione con il dato numerico più alto (8738), seguita da Emilia Romagna (5834), Toscana (5834), Piemonte e Lazio (5471).  Ma se consideriamo la percentuale dei novantenni con patente valida rispetto al totale dei patentati alla guida la Liguria balza fino al secondo posto con lo 0,247% al secondo posto in Italia dietro all'Emilia Romagna (0,253%) e davanti a Toscana (0,233%), Marche (0,227%) e Umbria (0,226%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento