Maltempo, 30 allerte meteo in Liguria in autunno: «Senza precedenti»

Oltre 500 milioni di danni sul territorio regionale dopo l'allerta rossa, l'ennesima, diramata nelle ultime settimane

Un mese in allerta: in questo autunno 2019, uno dei più piovosi di sempre, la Liguria è rimasta in allerta meteo per 30 giorni, un triste primato che si è concretizzato anche a livello economico, con oltre 500 milioni di danni legati al maltempo.

«L'allerta rossa ha colpito tutta la regione: da ponente a levante sono moltissimi i fronti aperti e, di conseguenza, aumenta il conto delle somme urgenze sulle quali i sindaci dovranno fare affidamento per rimediare a situazioni di disagio anche grave - ha detto il presidente della Regione, Giovanni Toti - sfollati, aziende che devono tornare a lavorare nel più breve tempo possibile. Lo stato di emergenza è già stato esteso al ponente, quindi i sindaci possono procedere con le richieste».

All'indomani dall'allerta rossa che venerdì ha riguardato tutta la Liguria, e dalla gialla che si è prolungata sul Levante, il bilancio, tra frane e sfollati, è pesante:  a Taggia continua l'isolamento di 16 persone in Regione Oxentina per il crollo di una strada, a Badalucco 6 famiglie sono isolate in località Poggio per una frana in movimento sulle abitazioni e tre persone in località Cegno; due gli evacuati a Sanremo in via Ernesto Mazzaglia da un edificio dichiarato inagibile. Nel Comune di Genova, in via alla Costa di Teglia, si è aperta una voragine sulla strada, isolata una casa di riposo. Nel Comune di Follo permane il parziale isolamento di 70 persone nella frazione Torenco. A Zoagli Aurelia ancora chiusa, all'altezza della galleria delle Grazie, per una frana caduta all'alba di domenica.

«Stiamo aggiornando con il Dipartimento nazionale di Protezione civile il conto dei danni complessivi: eravamo già oltre i 500 milioni, saliremo ancora. Stiamo arrivando a cifre davvero imponenti - è l'allarme di Toti -  Per questo continuo a chiedere un tavolo Liguria: abbiamo bisogno non solamente di rimediare ai guasti di questo autunno che ci ha visto diramare 30 allerte, mai successo, ma occorre cominciare anche a prevenire, oltre a inseguire i danni da maltempo»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento