Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Cornigliano / Via Renata Bianchi

Nasconde materiale idraulico sotto il giubbotto e finisce nei guai per 13 euro

La polizia ha denunciato un quarantenne, sorpreso a rubare all'interno del punto vendita Leroy Merlin a Campi

Nel pomeriggio di mercoledì 13 gennaio 2021 i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno denunciato un 40enne genovese, pregiudicato, per il reato di tentato furto aggravato. L'uomo è stato notato dal personale addetto alla vigilanza del reparto edilizia di Leroy Merlin con un vistoso rigonfiamento sotto il giubbotto.

Si è recato poi verso una porta di emergenza, aperta a causa di lavori di ristrutturazione e, nonostante venisse invitato più volte a fermarsi dal personale che non lo aveva perso d'occhio, si è divincolato ed è uscito dal locale. Una volta fuori però è stato fermato da un dipendente che lo ha invitato a rientrare nel negozio.

Sotto la giacca aveva nascosto materiale idraulico dal valore complessivo di circa 13 euro, di cui si è liberato gettandolo subito su uno scaffale. I poliziotti intervenuti sul posto hanno denunciato il 40enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde materiale idraulico sotto il giubbotto e finisce nei guai per 13 euro

GenovaToday è in caricamento