Resta incastrata fra le rocce, ragazza salvata dall'elicottero

L'incidente è avvenuto sulle alture di Cogoleto. La giovane è stata colpita da una roccia, che si è staccata da un costone, ed è caduta per alcuni metri

Ieri pomeriggio attorno alle ore 15.20, l'equipaggio dell'elicottero Drago 65 dei vigili del fuoco è stato impregnato in un delicatissimo intervento di recupero. Una ragazza di circa 20 anni stava percorrendo assieme a una comitiva di escursionisti un sentiero sul monte Camulà, nel comune di Lerca, quando é stata colpita da una roccia staccatasi dalla parete sovrastante.

Nell'urto la ragazza ha riportato una brutta frattura a una gamba ed è caduta per alcuni metri, rimanendo letteralmente incastrata tra le rocce. Gli elisoccorritori, assieme al personale sanitario di bordo, sono stati verricellati sul posto e si sono immediatamente occupati di mettere in sicurezza la ragazza.

Una volta stabilizzata, sono iniziate le operazioni di imbarellamento per il recupero al verricello. Una volta a bordo, Drago ha fatto rotta verso l'ospedale San Martino di Genova, dove ad attendere la ragazza c'era un'equipe medica pronta per il trasferimento in pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento